Feeds:
Articoli
Commenti

Random #256

Vite sospese.

Vite a metà.

Distanti ma uniti.

Siamo un’unica voce

che urla in silenzio.

Random #255

E’ quando quel piccolo gesto viene meno

che ti rendi conto

di quanto ti facesse bene allo spirito.

Spezzone #39

Spirava dal mare. Sostenuto e freddo.

Inspirai la salsedine a pieni polmoni. Bastò un attimo per ritrovarmi in un’altra epoca, un altro mondo, una vita fa.

Un altro me, una lei che lei lo sarebbe stata ancora.

Mi perdevo a fissare le gocce d’acqua che si asciugavano sulla sua pelle scottata dal sole. Mi perdevo tra le ciglia scure dei suoi occhi chiusi per ripararsi dal dolore della luce del mezzogiorno. Mi persi. In quel mare, sotto quel cielo, accanto a lei.

Mondi ora ci dividono.

Distanze ci separano.

Vite che non ci appartengono più.

Random #254

Ho scattato 24 pose di te, del tuo sorriso, della sfumatura azzurra tendente al verde dei tuoi occhi immersi nella luce del mattino.

Ho scattato senza rullino perché ogni fotogramma si imprimesse a tal punto nella mia mente che mi bastasse chiudere gli occhi per rivivere tutto.

Ho scattato senza rullino perché quelle sono le foto migliori, quelle che nessuno potrà mai strappare via.

Random #253

Non mi restano altro che le parole.

Random #252

Basta un tuo sorriso

per cambiarmi la giornata.

Random #251

La realtà delle cose,

sfugge agli occhi

persi nell’oblio dell’infatuazione.

Random #250

Basta poco per sognare

ad un cuore affamato di sogni.

Frasi perse #127

Segui la corrente

finché non puoi nuotarci contro.