Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘capitolo 4’

Capitolo 4

Nella stessa città un altro telefono squillava, un cordless veniva sollevato e una mano si poggiava sul microfono, quasi a voler attutire il suono della voce.

«Ehi amico, come va? Tutto bene con la donna dei tuoi sogni?»

«Shhh! Parla piano! A dire il vero abbiamo litigato e non ci siamo ancora chiariti.» Sebastian si sedette sul bracciolo del divano guardando fuori in veranda mentre un gattone dal pelo folto e bianco candido si strusciava contro le sue gambe.

«Ma perché parli così piano scusa?»

«Oh Gianni, è andata a dormire perché dice di aver mal di testa e così non voglio far casino. Già le cose vanno male ultimamente, non voglio scatenare un altro round.- sussurrò con un filo di voce Sebastian poggiando gli occhi verdi sul gatto che continuava imperterrito con la sua tecnica di rabbonimento.

«Bè stasera vai di sicuro in bianco, tanto vale uscire. Alle undici e trenta da Gramelli e non far tardi, stasera ti faccio divertire io!»

«No Gianni, non se ne parla, io lavoro domani, al contrario di qualcuno qui!-

«No niente scuse, tu hai bisogno di farti desiderare, di trattarla male e farle sentire la tua mancanza. Credi a me, quando torni stanotte il mal di testa le sarà passato eccome!» una risatina sommessa concluse una chiamata che non ammetteva repliche.

Rimasto solo, Sebastian guardò il gatto che, ritto sull’attenti nei pressi della ciotola, lo guardava fisso con gli occhi sbarrati.

«Ma sì, che mi costa uscire?» e andò verso il bagno, lasciando il gatto senza cena.

Read Full Post »