Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘cielo’

C’è un trampolino lassù.

E’ un tuffo nel cielo.

Mentre il tuo corpo cade

la tua anima vola via

verso quel blu

di inconsistenza e ignoto.

Read Full Post »

La strada costeggiava il litorale in tutta la sua lunghezza.

Sabbia rovente bianca come la via che sta nel cielo

scendeva fino alle acque cristalline del mare.

Read Full Post »

Il cielo era di un azzurro fresco, celeste appena lavato.

Si capiva che aveva piovuto e che dopo il temporale era stato ripulito.

Read Full Post »

Spirava dal mare. Sostenuto e freddo.

Inspirai la salsedine a pieni polmoni. Bastò un attimo per ritrovarmi in un’altra epoca, un altro mondo, una vita fa.

Un altro me, una lei che lei lo sarebbe stata ancora.

Mi perdevo a fissare le gocce d’acqua che si asciugavano sulla sua pelle scottata dal sole. Mi perdevo tra le ciglia scure dei suoi occhi chiusi per ripararsi dal dolore della luce del mezzogiorno. Mi persi. In quel mare, sotto quel cielo, accanto a lei.

Mondi ora ci dividono.

Distanze ci separano.

Vite che non ci appartengono più.

Read Full Post »

Di fronte alla vastità di un cielo azzurro,

apro le braccia

e con la mente volo sino al tuo fianco.

Read Full Post »

In un giorno di sole di fine estate, che scalda ancora la pelle, sotto un cielo azzurro striato di nuvole dal bianco vivace, ritrovava a poco a poco la serenità di un tempo.

Non avrebbe dimenticato; avrebbe messo via quel doloroso pensiero, insistente quanto il frinire delle cavallette nelle sere al mare; l’avrebbe riposto sul fondo del baule della coscienza, tra vestiti e guanti dimessi.

L’avrebbe lasciato lì mentre lei sarebbe andata avanti, verso un nuovo futuro.

Read Full Post »

Un fiore è una carezza della Terra al suo Cielo.

Read Full Post »

Odalisca del firmamento,

dal volto velato che muto le nostre sorti osserva,

fa un sol cen’ del capo

e noi distingueremo nell’aere di tenebra il nostro cammino.

Read Full Post »

Levò lo sguardo.

Il pino marittimo troneggiava sulla cupola del piccolo colle, la folta chioma incoronata da filamenti di nubi rosacee tendenti all’arancio, che tagliavano il cielo dell’aurora.

Read Full Post »

Siamo tutti

sotto lo stesso cielo.

Read Full Post »

Older Posts »