Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘libri’

I tatuaggi sono un modo per essere io a decidere cosa scrivermi sulla pelle.

Perché se sei orchidea non lo decidi mai tu, ma sempre gli altri. Sono gli altri che ti lasciano i segni addosso, e la maggior parte delle volte sono segni che non vuoi avere.

cit. Più forte di ogni addio

Read Full Post »

Non c’è niente di peggio al mondo

di vedersi passare davanti qualcosa

che potrebbe essere la felicità

e lasciarlo andare via senza fare niente.

cit. Più forte di ogni addio – Enrico Galliano

Read Full Post »

La famiglia è quello che ti ritrovi

fino a quando non diventa quella che ti scegli.

cit. La scrittrice del mistero – Alice Basso

Read Full Post »

Il gelato piace a tutti, no? Mi piacerebbe sapere se sei un tipo da vaniglia o da cioccolato, cosa mangi a colazione e se hai paura del buio. Prima di trovare il coraggio di riportarti quel libro, ho speso lo stipendio al bar del tuo amico nella speranza che tu entrassi a prenderti un caffé in un momento tranquillo. Mi sarebbe piaciuto ascoltarti parlare con qualcuno che ami per vedere chi sei quando non ti difendi dal mondo.

cit. La piccola farmacia letteraria – Elena Molini

Read Full Post »

La gente pensa sempre che morire faccia male, ma non è così.

E’ vivere che ci fa male.

cit. Il paese del sale e delle stelle – Zeyn Joukhadar

Read Full Post »

Forse anche per le persone funzionava nella stessa maniera.

Se nessuno le amava nel modo giusto,

andavano in pezzi,

e poi non si poteva fare altro che buttarle.

cit. Ogni piccola cosa interrotta – Silvia Celani

Read Full Post »

“Si può scegliere tra una bugia che fa vivere

o una verità che fa morire?”

cit. La rilegatrice di storie perdute – Cristina Caboni

Read Full Post »

…la sofferenza… […] Era quello il segreto, distrarsi, mettere tra sè e il dolore quante più cose poteva.

cit. La rilegatrice di storie perdute – Cristina Caboni

Read Full Post »

“…aveva imparato che l’unico modo per vivere

era non arrendersi mai.”

cit. La rilegatrice di storie perdute – Cristina Caboni

Read Full Post »

..siamo semplicemente tarati su livelli di sensibilità diversa, e siamo frangibili, molto,…

[…] ognuno di noi ha il suo punto di rottura e una volta raggiunto quello, non si torna indietro.

Cit. Il nostro momento imperfetto – Federica Bosco

Read Full Post »

Older Posts »