Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘ricordi’

Sento ancora l’odore delle Monks

sparse come pietre sul fondo del cassetto

tra rossetti e ciarpame.

Annunci

Read Full Post »

Il fiume inghiottiva le sue lacrime come un animale vorace, da troppo tempo a digiuno, quasi ingordo nella sua bramosia e insistenza di nutrimento.

E in cambio restituiva ricordi, dolci come le sue acque chiare.

Read Full Post »

Assaporo tra

petali d’arancio il

tuo buon profumo

Read Full Post »

Pioggia forte sui vetri

tic tac tic tac.

Un orologio fermo

a scandire le ore.

I ricordi ad attraversarle.

Le lacrime a segnarle.

]old

Read Full Post »

Ascoltava vecchie canzoni.

Sai, quelle canzoni che hai talmente impregnato di ricordi che ti fanno rivivere le stesse emozioni di quando le ascoltavi.

Sono come cannoli alla crema, pieni di calorie che hai paura di mangiare ma che poi ti seducono e finisci per addentare.

 

]old

Read Full Post »

Al contrario di alcune persone, io tante cose mi sono imposta di ricordarle. I “torti” soprattutto. Tenevo un diario in cui raccontavo tutto. Tutto on line, tutto con pseudonimi. Tutto per avere fatti precisi da raccontare, frasi da riferire e trovare nell’interlocutore un appoggio “Non sei pazza, hai ragione, si è comportato male”. Perché abituata a sentirti chiedere “Ma tu cosa hai fatto?” .. tipica frase di genitori di noi nati nel secolo scorso.
Altre cose le sto dimenticando.
Dimentico casa mia.
Dimentico quel passato.
Tant’é che non mi rendo conto di averlo vissuto io.
Ma non è come se mi fossi liberata di quel passato. No. E’ come se non avessi un passato, come se un’amnesia si fosse impossesata di me ma gli effetti si vedessero. Quelli non sono evaporati assieme ai brutti ricordi.
No, le conseguenze restano nel tipo di persona che sono oggi. Come le conseguenze di un incidente.
Ma l’assicurazione a cui riscuotere i danni dov’è? Qual è il numero di polizza?
C’è un numero verde? Il premio è stato pagato per riscuotere il risarcimento del danno?
Ecco, non sono un disastro di persona, sono una persona incidentata.

Read Full Post »

Ricordi ancora.

Quanti anni sono passati? Perchè sono passati anni ormai.

Forse sette od otto. Passa il tempo eh?

Ricordi violenti invadenti.

La cosa strana è che ci pensi ancora. Con tutte le cose belle a cui rivolgere la mente, proprio a quelle brutte bisogna ritornare?

Ma sono passati così tanti giorni da allora che sembra l’incubo di qualcun altro.

Sicuro che sia capitato a te?

Read Full Post »

Older Posts »