Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘scarpe’

Vedo il freddo del marmo dell’altare

sciogliersi alle parole del sacerdote,

povero essere mortale che spera di convincere noi addolorati

che la vita non ha fine.

I raggi di questa giornata malinconica entrano a forza attraverso le vetrate

ma non rischiarano i nostri dubbi.

Noi restiamo indifferenti col capo chino,

puntato sulle scarpe impolverate

che ci distraggono e portano lontano da quest’omelia.

Vaghiamo nel tempo passato,

alla ricerca di un attimo, un istante, un ricordo,

uno scoglio o solo un appiglio di felicità.

Le porte si spalancano alle nostre spalle

e il grigio getta il suo cono di luce

affinché lo seguiamo e ce ne andiamo da lì.

Lasciamo i banchi di legno con le loro preghiere scolpite sui sedili

e ci tuffiamo nella folla, desiderosi di confonderci con essa

e tra le sue forme indistinte sparire.

Read Full Post »

Un paio di occhi azzurri incastonati da ciglia scure osservavano il mare, inquieto come il suo animo. Tra sbuffi di spuma biancastra immergeva le scarpe da festa, che uscivano da quel bagno con strani orli di salsedine che non sarebbero più andati via.

Ritto in piedi, non pareva accorgersi del vento freddo, nemmeno quando la giacca si sollevò come una vela di un vascello e mani fredde gli accarezzarono le membra spoglie.

Un ultimo sguardo alle onde increspate, distinte a fatica dal cielo plumbeo e minaccioso, poi si avvolse la sciarpa attorno al collo e si voltò, con passi incerti, affondanti nella sabbia, in direzione della sua auto. Si abbottonò la giacca con un abbraccio di sconforto.

 

 

[old

Read Full Post »